Cortese in tacchi a spillo il nuovo drink del Monferrato

Cortese in tacchi a spillo Monferrato

Si arricchisce di una nuova ricetta la drink list #MonferratoAutentico, che racconta i grandi vini del territorio monferrino attraverso il loro uso in miscelazione.

Un’iniziativa lanciata lo scorso anno dalle Enoteche Regionali di Ovada, Acqui Terme e Casale Monferrato, in collaborazione con tra Alexala (Agenzia turistica della provincia di Alessandria), Camera di Commercio di Alessandria e Sistema Monferrato, il consorzio di operatori turistici del Monferrato, per rendere omaggio alle eccellenze di un pezzo d’Italia da sempre sinonimo di grandi vini. Eccellenze il cui servizio si rinnova attraverso la proposta in miscelazione, per offrire un’esperienza più contemporanea, anche in chiave un po’ lifestyle, che ne mostri tutta la vitalità e la vocazione all’accoglienza del territorio.

Così, dopo Un americano ad Ovada, Sparkling Acqui e Monferrato Lemon Cherryi, i tre cocktail lanciati la scorsa estate con, rispettivamente, Dolcetto d’Ovada Doc, Brachetto d’Acqui Docg e Grignolino del Monferrato Casalese Doc, quest’anno è la volta di Cortese in tacchi a spillo. Il nuovo drink è un tributo al Cortese, vitigno autoctono a bacca bianca, diffuso in provincia di Alessandria, in particolare nella zona del Gavi, dei Colli Tortonesi e dell’Alto Monferrato, proprio nell’anno dedicato a questo vino da Regione Piemonte.

Luigi Barberis MonferratoLa firma, come per i precedenti tre drink, è del bartender alessandrino Luigi Barberis (nella foto qui a fianco), titolare del Caffè degli Artisti di Alessandria e del Caffè dei Mercanti di Acqui Terme e bar manager del ristorante Identità Golose Milano, che ha incentrato la sua nuova creazione sulla semplicità, ma attraverso un raffinato gioco dove i sapori del territorio vengono riletti in chiave contemporanea.

Cortese in tacchi a spillo è infatti un long drink, ideale per il pre e post cena, preparato con una base di sciroppo di Cortese miscelata a rabarbaro e a spremuta di lime, chiuso con un top di ginger beer.

Il nuovo cocktail è ora entrato a far parte della lista drink delle tre enoteche, insieme ai tre precedenti, e verrà introdotto gradualmente anche nei locali del Monferrato.

La ricetta 

Cortese in tacchi a spillo di Luigi Barberis

Cortese in tacchia spillo Luigi Barberis

Ingredienti:

1 cl sciroppo di Cortese homemade*, 5 cl rabarbaro, 1 cl spremuta di lime, top ginger beer

*sciroppo di Cortese: 500 g di zucchero, 50 cl vino Cortese, preparazione: in un pentolino sciogliere lo zucchero nel vino e cuocere a fuoco lento fino a ottenere la giusta densità. Raffreddare e riporre in frigo

Preparazione:

shake and strain

Bicchiere:

collins

 

L’articolo Cortese in tacchi a spillo il nuovo drink del Monferrato è un contenuto originale di bargiornale.

from bargiornale https://ift.tt/2AM8w22
via IT

Create your website at WordPress.com
Get started
%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close