Covid, Fipe-Confcommercio chiede lo stato di crisi per la ristorazione collettiva

covid-fipe-confcommercio-chiede-lo-stato-di-crisi-per-la-ristorazione-collettivaPublished in: Note per la stampa 2020

“La ristorazione collettiva, pur essendo tra i settori autorizzati ad operare, è in ginocchio per effetto della pandemia. La chiusura di buona parte delle scuole e l’utilizzo massiccio dello smart working nella pubblica amministrazione e nelle imprese private stanno provocando un dimezzamento dei fatturati delle aziende, con il risultato di mettere a rischio 60mila posti di lavoro. Per questo chiediamo al governo di dichiarare lo stato di crisi del settore”.

from FIPE Feed https://ift.tt/2HiTsw2
via I

Create your website at WordPress.com
Get started
%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close